Il tumulo di Wanda

Il tumulo di Wanda

A destra del palazzo di Jan Matejko c'è il Wanda Mound – accesso da ul. Ujastek, guidare – tram #15, 20.

E di nuovo – come con qualsiasi tumulo a Cracovia – la storia si ripete, sorgono le stesse domande: chi l'ha messo a dormire e perché? Probabilmente è stata fondata nel VII secolo. n.e. come una guardia o un tumulo di segnale. Era dedicato a Wanda – la leggendaria figlia del re Krak, quale, non voler disonorare la propria lucidità (?) attraverso il matrimonio con un tedesco – si gettò alla Vistola.

Analizzando le diverse versioni di questa leggenda, devo ammettere, che le cause del suicidio di Wanda sono piuttosto enigmatiche. Prendiamo l'esempio più popolare: Wanda, un sovrano indipendente di Cracovia, avendo rifiutato la mano al principe tedesco Rydgier, va contro di lui con l'esercito. Ovviamente vince. Ma fa attenzione, che dopo la vittoria, il sacrificio è dovuto agli dei – si precipita alla Vistola. Dov'è la responsabilità per il paese? Dov'è la logica qui? E perché andare subito alla Vistola? Nel mondo reale di oggi, Wanda potrebbe diventare una vera eroina, introdurre il capitalismo e abbassare il tasso di inflazione. Attualmente, in cima al tumulo, c'è una scultura di un'aquila con il nome della principessa inciso alla base.