Cracovia – Stazione principale

Cracovia – Stazione principale.

In ogni città e in ogni città (vedere qualsiasi western) la stazione ferroviaria era il principale punto di riferimento e orientamento sul campo. Questo è anche il caso di Cracovia, dove l'edificio della stazione ferroviaria principale si trova quasi a lato del centro storico.

Stazione principale

Fino a pochi anni fa, la stazione minò piuttosto il buon nome della città. Le piattaforme erano anguste, e la sala d'attesa, le biglietterie e il ristorante della stazione non differivano molto dagli standard "asiatici". Negli ultimi anni la struttura è diventata più bella, è diventato più funzionale ed è ora in arrivo (la ricostruzione è ancora in corso) ottenere buoni risultati, livello europeo. È comodo qui, bar onestà pulito ed elegante con enormi lampadari sotto il soffitto, numerosi registratori di cassa, punti di informazione, deposito bagagli, edicole, dolci, gadget, servizi igienici, docce, c'è anche una farmacia.

Di fronte all'uscita principale della stazione, c'è Kolejowy Square. Di giorno e di notte aumenta il traffico di pedoni e automobilisti. Oltre al posteggio dei taxi, lo spazio è pieno di numerose bancarelle, dove vengono scambiati prodotti alimentari e giornali, cassette audio, gioielleria, prêt-à-porter e altri prodotti di base. Di fronte all'edificio della stazione ferroviaria c'è una stazione degli autobus poco appariscente e stretta. Sul lato sud, la piazza Dworcowy è chiusa da un edificio grigio dell'ufficio postale. Per arrivare al centro, è meglio andare più in profondità nel sottopasso (subito dopo l'ufficio postale) picchettato da venditori ambulanti, offrendo "tutto": da oscypek e obwarzanki di Cracovia, iniziando con, ei cuccioli di pastore polacco Tatra. Dal sottopasso si può uscire in ul. Basztową, il. Westerplatte o su ul. Lubicz.

L'edificio della stazione ferroviaria principale assomigliava a stazioni neogotiche costruite nel XIX secolo. in molte città galiziane. In uno scenario simile, per esempio, durante la prima guerra mondiale, gli Oberleutnants diedero ai loro soldati mezzo limone da leccare come parte della Vitaminizzazione del Comitato Centrale dell'Esercito.

Cracovia “Bahnhof” eretto negli anni 1844-1847 secondo un progetto di Piotr Rosenbaum. Inizialmente serviva la ferrovia che collegava Cracovia con la Slesia – i treni hanno viaggiato da qui a Breslavia – dopo, quando fu costruito il collegamento tra Cracovia e Lviv – aperto ad est.